2011 - Vigna del Convento


Nel vigneto di Capestrano abbiamo sempre prodotto il trebbiano e gran parte del montepulcianp che solitamente confluisce nella nostra linea classica. Tuttavia, da quando il vigneto ha raggiunto i primi anni di maturità, stiamo cercando, nella parte alta della vigna a ridosso del Convento di San Francesco, di ottenere uve perfettamente mature per un rosso di grande longevità. Nel 2011, dopo diversi anni, abbiamo incontrato le condizioni di maturità fenolica ideale per fare questo vino. La vinificazione delle uve avviene in una botte di rovere da 25 quintali nel rispetto della più rigorosa tradizione Abruzzese. Di questa annata abbiamo messo in commercio 1800 bott.